Legame peptidico: La sintesi definitiva

Il legame peptidico è un legame amminico, infatti nelle proteine gli amminoacidi sono uniti covalentemente dal legame peptidico. Una coppia di amminoacidi può legarsi attraverso una reazione di condensazione (eliminazione di una molecola di acqua) fra il gruppo carbossilico di un amminoacido e il gruppo amminico dell’altro, in modo da formare un dipeptide.

Video

Per comprendere la particolare natura del  legame si sono effettuati studi di diffrazione a raggi X.

kn

Nel gruppo peptidico il legame C-N è più breve del normale (1.33A° invece di 1.46°) così come il legame C=O è leggermente più lungo (1.24A° invece di 1.20A°).

Queste caratteristiche sono giustificate dal fenomeno della risonanza del gruppo peptidico.

aaaaaaaaaaaaaaaaa

Le parziali caratteristiche di doppio legame impediscono la libera rotazione attorno al legame C-N che costituisce così un punto di rigidità della catena polipeptidica.

Fonte: Wikipedia

Articoli correlati