Semplice mal di stomaco o intossicazione alimentare ?

Semplice Mal di Stomaco o Intossicazione Alimentare ? - Succhi di frutta

Semplice mal di stomaco o intossicazione alimentare ? – Come stabilire se il vostro dolore addominale è potenzialmente letale ? Recenti casi di avvelenamento da cibo in varie nazioni hanno generato una certa preoccupazione in relazione a malattie trasmesse tramite il cibo. Il dolore di stomaco o disagio dopo aver mangiato può essere causato da una varietà di fattori inclusa l’indigestione.

Come risultato, spesso è complicato stabilire se problemi di stomaco siano semplicemente un passeggero mal di stomaco, avvelenamento da cibo o una malattia più seria, potenzialmente letale che suggerisce un’immediata visita medica..

Secondo le statistiche circa un americano su 6 contrae una forma di intossicazione da cibo ogni anno. Questo porta a circa 128 mila ricoveri in ospedale e 3000 decessi, secondo la “Food and Drug Administration” (FDA).

Cause

In presenza di sintomi piuttosto comuni come crampi e dolori addominali, il primo passo è determinare cosa può aver causato tale dolore. Il mal di stomaco, caratterizzato da gonfiore o infiammazione delle pareti dello stomaco e dell’intestino, a volte è causato dagli eccessi del mangiare o del bere, da un virus o da una reazione allergica ad un certo tipo di alimento, secondo “Healthline”.

Anche consumare troppo alcool o cibi grassi può irritare lo stomaco.

Semplice Mal di Stomaco o Intossicazione Alimentare ? - Salmonella
Semplice Mal di Stomaco o Intossicazione Alimentare ? – Salmonella

La maggioranza dei casi di avvelenamento da cibo può essere ricondotta a batteri che si trovano nel cibo stesso. Salmonella, E. Coli e Listeria sono responsabili del 91% dei molteplici focolai di intossicazione alimentare, secondo un recente rapporto del Centro per il Controllo e la prevenzione delle Malattie (CDC). Uno dei modi con cui le persone cercano di escludere l’avvelenamento da cibo è pensare al passato e ricordare cosa hanno consumato 6 ore prima.

I maggiori indiziati di tale intossicazione includono insalate con maionese, carne poco cotta, prodotti freschi che non sono stati lavati bene, secondo il “Mother Nature’s Network”. Se avete mal di stomaco e avete consumato uno di questi cibi tra le ultime 6-12 ore probabilmente la causa è proprio questa.

“L’intossicazione alimentare può essere definita una reazione allergica al cibo, danno causato da contaminazioni chimiche o malattia causata dalla contaminazione virale o batteriologica. Malesseri generati da infezioni non virali abbastanza comuni o da infezione più seria di salmonella possono avere dei sintomi lievi che passano in poche ore o al massimo dopo pochi giorni”  ha affermato David Plunkett, avvocato senior presso il “Centro del Programma di Sicurezza alimentare per la Scienza nell’interesse pubblico”.

Semplice Mal di Stomaco o Intossicazione Alimentare ?
Semplice Mal di Stomaco o Intossicazione Alimentare ? Quando è consigliabile una visita immediata dal Medico ?

Sintomi

Un altro modo per decifrare se il mal di stomaco è lieve o segnale di qualcosa di più serio è esaminare i sintomi stessi. I comuni sintomi del mal di stomaco possono includere bruciore di stomaco, gas, nausea, vomito, eruttazione, brividi e un aumento dei movimenti intestinali, secondo “Healthline”. La maggior parte di questi sintomi sono benigni e temporanei.

 

I casi avvelenamento da cibo di solito cominciano entro poche ore dall’aver mangiato cibo contaminato, e possono variare da sintomi lievi ( di solito dolori addominali) a sintomi più gravi ( con febbre che supera i 38,0 gradi e diarrea continua).

La maggioranza delle malesseri legati al cibo si possono risolvere senza alcun trattamento. Ma in presenza di sintomi potenzialmente letali – l’intossicazione più seria include diarrea persistente da più di 3 giorni, febbre molto alta, vista offuscata, difficoltà nel parlare e grave disidratazionesecondo “Healthline” è sempre consigliabile una visita immediata dal medico.

Cura

“Le persone in generale stringono i denti e riescono a superare da soli queste complicazioni” ha detto Plunkett “non vanno dal dottore e la malattia passa da sola. Il CDC stima che solo 1 su 30 casi di salmonella vengono registrati. Per esempio, lo stomaco dolorante può avere un certo sollievo con yogurt probiotico le cui proprietà “provvedono una buona cura in quanto alleviano l’imbarazzo digestivo e rafforzano nel contempo il sistema immunitario”.

Semplice Mal di Stomaco o Intossicazione Alimentare ? - Finocchi
Semplice Mal di Stomaco o Intossicazione Alimentare ? – Finocchi

Anche l’ aceto di mele e il finocchio sono valide alternative per curare il mal di stomaco. L’ avvelenamento da cibo, che di solito migliora entro 48 ore dalla sua insorgenza, in realtà richiede soprattutto riposo e una corretta idratazione.

Secondo “Healthline”, bevande sportive ad alto contenuto di elettroliti, succhi di frutta e acqua di cocco possono aiutare in questo.

Farmaci da banco, come Imodium e Pepto Bismol contribuiscono a curare la diarrea ed a eliminare nello stesso tempo la nausea. (Per questi e altri rimedi farmacologici consultare sempre il proprio medico o altro specialista).

Ma il modo più sicuro per sapere se è stato un avvelenamento da cibo è andare dal medico e avere una diagnosi.

“E’ particolarmente importante andare dal dottore se pensate di essere vittima di intossicazione da cibo” ha detto Plunkett “non solo questo protegge la vostra salute – dal momento che molte malattie generate dal cibo possono condurre a una serie di complicazioni, incluse patologie a lungo termine – ma può contribuire anche a identificare la fase iniziale della malattia e a risalire alla causa scatenante”.

La differenza tra il mal di stomaco e l’ intossicazione da cibo è la gravità dei sintomi: la persona si sente male fino al punto di andare dal dottore.

Tuttavia, è ancora più importante andare dal dottore se pensate che si tratta di intossicazione alimentare.

Non solo ciò salvaguarda la vostra salute ora, ma permette alle autorità della salute pubblica di correggere le anomalie della catena alimentare, prima che altre persone si sentano male. I problemi di salute generati dal cibo possono essere ridotti richiedendo ai responsabili della catena alimentare di applicare le corrette procedure sanitarie, i controlli preventivi e la gestione del cibo con tutte le misure igieniche necessarie.

Anche i consumatori hanno la responsabilità di usare tutte le precauzioni necessarie nel maneggiare e conservare il cibo in casa propria.

Articoli correlati