Home / Tecnologia e Scienza

Tecnologia e Scienza

Perchè interessarsi di Tecnologia e Scienza? Basta una frase.

“Da qualche parte, qualcosa di incredibile è in attesa di essere scoperto.”  (Carl Sagan)

Tsunami, la furia della natura

tsunami

Giappone nordorientale, 11 marzo 2011, ore 14:46. Il cielo è una lastra color grigio, della stessa consistenza del piombo fuso; ha quasi un aspetto funereo quel giorno. Improvvisamente, in mare, il fondale sussulta; un blocco di crosta terrestre lungo 430 chilometri si sposta verso est, con traslazioni orizzontali che in …

Leggi ancora »

I nanodiamanti? I migliori amici dell’uomo

Nanodiamanti

I diamanti sono stati da sempre oggetto del desiderio delle donne e definiti i “migliori amici delle ragazze” nel celebre film con Marilyn Monroe del 1953. Scoperti nel 1963 dal fisico Ucraino Vladimir Danilenko, i nanodiamanti stanno emergendo come un materiale dalle proprietà straordinarie. A occhio nudo si presentano come …

Leggi ancora »

OGM: vantaggi, salute e ambiente

acido abscissico

Gli organismi geneticamente modificati (OGM) sono definiti come organismi le cui caratteristiche genetiche sono state modificate attraverso tecniche di ingegneria genetica. Attualmente sono presenti batteri, animali, piante e funghi geneticamente modificati, che trovano applicazioni in svariati campi tra cui medicina, industria e agricoltura. Questo articolo è incentrato sulle piante geneticamente …

Leggi ancora »

Sangue artificiale: verso la produzione su scala industriale

Sangue artificiale

Sangue Artificiale: Le trasfusioni di sangue sono una pratica medica ampiamente utilizzata in molteplici situazioni, da patologie ad emergenze. Il fabbisogno di sangue a livello mondiale è in costante aumento, complice l’invecchiamento della popolazione, e le donazioni non sempre riescono a supplire alla richiesta crescente. Inoltre, un report dell’ OMS, …

Leggi ancora »

Il flagello: dalla struttura alla funzione

flagello batteri microscopio

Con flagello si intende un’estroflessione cellulare atta generalmente alla locomozione. Possono essere presenti anche più flagelli in uno stesso organismo: il numero e il tipo di tale struttura è un elemento fondamentale nella classificazione di specie viventi. Esiste infatti un gruppo polifiletico, non avente un progenitore ancestrale comune, di protozoi …

Leggi ancora »