Home / Ripassiamo / Biochimica

Biochimica

Tè verde, proprietà antiossidanti

Tè verde

Il tè verde è prodotto esclusivamente da foglie di Camellia sinensis che durante la lavorazione non subiscono alcun processo di fermentazione. Il suo consumo è un’antica tradizione dei Paesi asiatici, soprattutto Cina e Giappone. Solo di recente, grazie alla divulgazione di studi scientifici che ne confermano tante virtù, ha trovato …

Leggi ancora »

Proteine : Struttura, funzione e relazione con i geni

proteine recettore nicotina

Nella vita quotidiana, al telegiornale, dal medico o dal nutrizionista sentiamo spesso la parola “Gene” e la parola “Proteina”. Tuttavia molti di noi ignorano la strettissima correlazione che vi è tra queste due macromolecole. Avevamo visto che l’informazione genetica presente nel DNA, veniva trascritta in RNA (RNA messaggero), a sua volta l’mRNA viene …

Leggi ancora »

Vitamina C. Sapere comune e realtà

vitamina c

È comunemente noto che alcuni dei principali cibi adatti all’assunzione dell’acido L-ascorbico, più comunemente noto come vitamina C, siano gli agrumi. L’assunzione degli agrumi è infatti quasi sempre rapportata alla cura di determinati stati influenzali, quali febbre, tosse e mal di gola. Ma se si considera che il succo degli …

Leggi ancora »

I meccanismi della catalisi enzimatica

meccanismi catalisi enzimatica

Per catalisi si intende un meccanismo chimico che prevede l’aumento della velocità della reazione grazie ad una sostanza, detta catalizzatore, che non viene consumata nel processo.Per catalisi enzimatica intendiamo la catalisi effettuata da enzimi, i catalizzatori proteici. Detto ciò è importante tenere a mente tre punti: Le catene laterali degli amminoacidi sono in grado di …

Leggi ancora »

Legame peptidico: La sintesi definitiva

il legame peptidico

Il legame peptidico è un legame amminico, infatti nelle proteine gli amminoacidi sono uniti covalentemente dal legame peptidico. Una coppia di amminoacidi può legarsi attraverso una reazione di condensazione (eliminazione di una molecola di acqua) fra il gruppo carbossilico di un amminoacido e il gruppo amminico dell’altro, in modo da …

Leggi ancora »