News

news

Origine della vita: scoperti (forse) microorganismi di 4 miliardi di anni fa

Origine della vita

Origine della vita: scoperte tracce fossili forse associate all’attivitá di antichissimi microorganismi. L’origine della vita è una questione controversa, sia per le modalitá che per l’epoca in cui essa è avvenuta Le più antiche tracce fossili associate con certezza a microorganismi sono datate 3,5 miliardi di anni fa, un miliardo …

Leggi ancora »

Homo sapiens – Due ondate migratorie per andare in Sud America

Homo sapiens

Con due ondate migratorie Homo sapiens sbarca in Sud America –  L’analisi morfologica di alcuni crani umani ritrovati nella zona Sud-Est del Brasile suggerisce un quadro più complesso nella già difficile ricostruzione della migrazione umana dall’Africa subsahariana all’Asia e da lì al resto del mondo fino al Sud America. In …

Leggi ancora »

Lo studio degli anelli di accrescimento degli alberi mostrano un aumento delle precipitazioni

precipitazioni e rimboschimento

Piene, alluvioni, caos provocato dalla neve sulle strade, piogge, grandinate e nevicate estreme sembrano essere sempre più frequenti. Effettivamente in molte regioni della terra l’entità delle precipitazioni è aumentata durante gli ultimi centocinquanta anni. Questo il risultato da ricercatori del centro di ricerca tedesco Jülich di Bonn e Potsdam. In …

Leggi ancora »

Arriva Bat Bot, il pipistrello robot

Bat bot

Pesa appena 93 grammi  e le sue ali simulano per forma e funzionalità quelle di un pipistrello. Gli scienziati del California Institute of Technology (Caltech), principali autori del prototipo, lo hanno chiamato semplicemente Bat Bot. È dotato di un paio di ali flessibili composte essenzialmente da una membrana ultrasottile – …

Leggi ancora »

Il più antico antenato dell’uomo: il Saccorhytus

Saccorhytus coronarious

La nuova scoperta aggiunge un importante tassello al puzzle evolutivo della vita sulla Terra. È ora di aggiornare il nostro albero genealogico: gli scienziati hanno trovato il fossile di una piccola creatura marina, vissuta 535 milioni di anni fa: il Saccorhytus coronarius. Si tratta di un esemplare grande poco più di …

Leggi ancora »

Adesso la pelle umana si stampa in 3D

Pelle umana in 3D

Un’invenzione destinata a cambiare il trapianto di pelle umana e la sperimentazione dei prodotti farmaceutici. Non si può definire in altro modo l’impresa compiuta da un gruppo di scienziati spagnoli che ha realizzato per la prima volta un foglietto di pelle tramite una stampante 3D e un inchiostro molto particolare, …

Leggi ancora »