Il vostro portale scientifico

Effetto serra e riscaldamento globale

Un fenomeno fondamentale per la vita contro un mutamento del clima terrestre.

L’effetto serra è un fenomeno fondamentale per la vita sulla Terra. Questo processo permette alla Terra di raggiungere un livello di riscaldamento ottimale, reso possibile dalla presenza dei gas serra nell’aria.

Tra questi gas serra troviamo ad esempio:

  • anidride carbonica
  • vapore acqueo
  • metano
  • ozono

Questi gas permettono ai raggi solari di attraversare l’atmosfera e trattengono il calore riemesso dalla superficie terrestre. 

Effetto serra

Senza l’effetto serra, la Terra avrebbe una temperatura estremamente bassa non compatibile con la vita.

Infatti è un processo che è sempre avvenuto naturalmente che ha permesso alla temperatura della Terra di stabilizzarsi a livelli ottimali per la vita. Se questo sistema in perfetto equilibrio subisse variazioni significative, la vita sul nostro pianeta potrebbe risentirne in modo catastrofico o forse potremo già essere vicini a un punto di non ritorno.

La temperatura continua a salire

Il problema che deve farci preoccupare è che l’effetto serra negli ultimi decenni si è intensificato notevolmente poichè sono aumentate in modo esponenziale le emissioni di gas serra nell’atmosfera.

  • Le enormi emissioni antropogeniche di gas serra stanno causando un aumento della temperatura terrestre determinando profondi mutamenti a carico del clima.
  • Prima della Rivoluzione Industriale, l’uomo rilasciava ben pochi gas in atmosfera. Ora invece la crescita della popolazione, l’utilizzo dei combustibili fossili e la deforestazione contribuiscono non poco al cambiamento nella composizione chimica atmosferica.

Riscaldamento globale

Con questo termine si indica il mutamento del clima terrestre che è iniziato nel XX secolo e tuttora è in accrescimento. Tale mutamento è attribuito in larga misura alle emissioni nell’atmosfera terrestre di crescenti quantità di gas serra e imputabile a diverse attività umane.

Nel corso della storia della terra si sono registrate diverse variazioni del clima che hanno condotto il pianeta ad attraversare diverse ere glaciali ed ere interglaciali. Per riscaldamento globale s’intende invece un fenomeno di incremento delle temperature medie della superficie della Terra non riconducibile a cause naturali.

Ricerca

Un nuovo studio pubblicato su Nature sull’evoluzione delle temperature del pianeta nei prossimi anni suggerisce che le proiezioni climatiche a lungo termine fatte dai modelli sono sbagliate. Secondo i due climatologi Patrick T.Brown e Ken Caldeira la temperatura globale del pianeta potrebbe aumentare di 0,5°C in più del previsto. Se questa ipotesi dovesse rivelarsi corretta è evidente che si dovrebbero compiere sforzi decisamente maggiori di quelli concordati al Vertice di Parigi.

Inquinamento, cambiamento climatico, riscaldamento globale ormai deturpano il nostro Pianeta e a pagarne le spese maggiori, per il momento, sono sopratutto gli animali che a stento riescono a sopravvivere a tutta questa alterazione globale causata dall’uomo.

Articoli correlati